In the morning I bike through Parco Sempione in Milano quite often, hopefully some 100 days over the last 15 months. Today is the first time I saw a few hundred people there – at 8 AM, and queueing at that.
La mattina in bicicletta attraverso spesso il Parco Sempione di Milano – spero un centinaio di volte negli ultimi 15 mesi. Oggi per la prima volta ho visto diverse centinaia di persone – e per di più in coda, alle 8 del mattino.

Essere attivi a quest’ora è una risorsa preziosa, per gli individui e per la collettività. Anche riunirsi per agire insieme.
Being active this early in the morning (an hour before many businesses open in this town) is a valuable resource for individuals and their communities. So is gathering to act together.

How many of us are active early at least often? Quanti di noi sono attivi presto almeno spesso?
How many gather to act together, how often, to do what?
Quanti si riuniscono per agire insieme? Quanto spesso e per fare cosa?

Ho un pregiudizio: questa coda è per agire per conto proprio. Può darsi che molte delle persone che proprio adesso sono in coda al casting di X-Factor a Milano siano attive spesso alle 8 del mattino. Credo però che pochi di loro si riuniscano spesso per agire insieme ad altri.
My prejudice: this queue is to act on their own. It may well be many of the people right now queueing fot the X-Factor casting in Milan are often active at 8 AM. Still, I think few of them gather often with others to act together.

And yet, last night there was “La Notte della Rete” (The Net’s Night) – #notterete and #nottedellarete – a collective gathering that very much concerns them, since it is about intellectual property and internet sharing of what these people want to create. Less than 12 hours before the first of them got in the queue.
How many of them and their colleagues attended it? How many of them have chosen how they would like to have their intellectual property shared on the internet?

Eppure proprio ieri sera c’è stata la Notte della Rete – #notterete e #nottedellarete,  una mobilitazione che li riguarda molto da vicino visto che riguarda la gestione della proprietà intellettuale e la condivisione su internet di quello che queste persone vogliono creare. Meno di 12 ore prima che il primo di loro si mettesse in coda.
Quanti di loro e dei loro colleghi hanno partecipato? Quanti hanno scelto come preferiscono condividere su internet la loro proprietà intellettuale?

Quanti di loro usano le stesse regole per condividere la proprietà intellettuale propria e per quella degli altri?
How many of them apply the same criteria to sharing their own intellectual property and others’?

Advertisements